IL FATTO

Ruba l’auto del padre e rischia di investire un carabiniere: la notte di follia di un 15enne [VIDEO]

E' accaduto a Candiolo (TO): il giovane non si è fermato al posto di blocco e per poco non travolgeva un militare

I carabinieri della Stazione di Vinovo hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un 15enne di Vinovo.

NOTTE DI FOLLIA
E’ accaduto a Candiolo, in provincia di Torino. Il minorenne, nella notte del 23 settembre scorso, si trovava alla guida di un’auto. Una volta richiamato all’alt dagli agenti, il giovane non si è fermato e durante la fuga ha perso il controllo del mezzo, rischiando di investire un militare.

AUTO RITROVATA DOPO LA FUGA
L’auto del fuggitivo è stata rintracciata a poca distanza abbandonata a bordo strada e con le chiavi ancora inserite. Gli accertamenti svolti hanno consentito di risalire al conducente della macchina, che nel frattempo aveva fatto rientro a casa. Sentito dai carabinieri alla presenza del padre, il ragazzo ha ammesso di aver utilizzato l’auto del padre mentre questi dormiva per fare un giro. Il minore è stato anche multato per la violazione dell’articolo 116, commi 15-17 del codice della strada per aver guidato senza aver conseguito la patente.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single