Foto: Depositphotos
Cronaca
Rischiava il linciaggio

Ruba il cellulare a una donna in bici in corso Regina Margherita: raggiunto e fermato

Il giovane cittadino marocchino è stato preso in consegna dagli agenti di polizia: ha precedenti specifici

Sabato pomeriggio gli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia hanno arrestato per furto con destrezza un giovane cittadino marocchino. L’uomo poco prima aveva rubato, in corso Regina Margherita, il cellulare a una donna in bici che lo aveva inseguito e raggiunto. Un passante aveva poi restituito alla vittima il cellulare, lanciato sotto un camion in sosta dal ladro durante la fuga.

In quel frangente è transitato un equipaggio del Commissariato Dora Vanchiglia che aveva visto il conciliabolo formatosi, nel quale una giovane donna tentava di fermare il cittadino marocchino che si divincolava per allontanarsi. Intervenuti, dopo aver raccolto i racconti dei presenti, i poliziotti hanno arrestato l’autore del furto. A seguito di accertamenti, è emerso che l’uomo aveva a carico precedenti di polizia specifici.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo