Comitati
News
I COMITATI

Roghi, sicurezza, tossic park: «13 lunghi anni di battaglie»

Il gruppo spontaneo E/4 si è occupato anche di lungo Stura Lazio

La prima vera battaglia risale al periodo post olimpico. Erano gli anni del tossic park, dei pusher padroni del parco Stura e delle manifestazioni di protesta. Quelle che portavano decine di cittadini in strada, a combattere contro sicurezza e degrado. Poi negli anni a venire, dal 2007 a oggi, il comitato spontaneo E/4, attivo soprattutto tra Rebaudengo e Pietra Alta, si è trovato a fare i conti con altre gatte da pelare.

Dal campo nomadi abusivo di lungo Stura Lazio passando per gli orti occupati di corso Vercelli e i fumi tossici di via Germagnano. «Vere e proprie battaglie – racconta Valter Cangelli, all’epoca sempre in prima fila -. Qualcosa siamo anche riusciti a ottenere. Oggi lungo Stura Lazio non c’è più. E in via Germagnano si comincia a vedere la luce». Lo sgombero della vecchia baraccopoli di zona Barca è stato un successo quasi insperato.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo