Schermata 2017-10-03 alle 08.07.37
News
NICHELINO

Roghi e scritte contro il comitato. Il quartiere nel mirino dei vandali

Cassonetti a fuoco e insulti sui muri rivolti a chi ha denunciato i teppisti

Vandali scatenati nel fine settimana nella zona del quartiere Kennedy, tra via Colombetto e il centro d’incontro gestito dal comitato. Nel primo caso, ignoti hanno dato fuoco ad alcuni cassonetti di rifiuti vicino alle abitazioni e poco distanti anche da un supermercato della zona. Nel secondo, per certi versi più inquietante, alcuni hanno pensato bene di imbrattare la sede del comitato di quartiere con la scritta “Infami”, chiaramente riferita a chi compone il direttivo.

Tra i due luoghi dove sono avvenuti i fatti la distanza non è enorme, circa 500 metri, ma i due fatti non dovrebbero essere collegati tra di loro. I rifiuti sono stati incendiati verosimilmente nella notte tra sabato e domenica, mentre la scritta è apparsa ieri mattina, destando molta rabbia tra gli abitanti del quartiere. Il presidente del comitato, Mirco Negrè, ipotizza che dietro il gesto ci siano proprio coloro che si sono macchiati di diversi atti vandalici nelle ultime settimane, e che il comitato ha denunciato al comando dei vigili,piuttosto che in Comune: «È vergognoso che si attacchi un comitato che lavora ogni giorno per migliorare la città e si impegna in iniziative a favore della gente che lo abita e per tutti i nichelinesi. Negli ultimi tempi abbiamo segnalato diverse cose su cui lottiamo senza riserve: come i vandali che hanno imbrattato la panchina rossa realizzata a simbolo della lotta contro le violenze sulle donne e per la quale abbiamo fatto denuncia alla polizia municipale. È probabile che diamo fastidio, ma noi non ci fermeremo e questi attacchi non ci intimidiscono. Abbiamo prontamente segnalato la questione al comando della polizia municipale e all’assessore Giorgia Ruggero».

Del resto il comitato è molto attivo nel dare un supporto per mantenere il controllo sul territorio, anche per problematiche apparentemente minori: come i parcheggi selvaggi o proprio come i roghi che sono avvenuti in via Colombetto, che hanno mandato in fumo la spazzatura e i suoi contenitori.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
banners