Carabinieri
News
Avevano ripulito un’abitazione a Feletto

Rivarolo, svaligiano un appartamento e fuggono su un’auto rubata: un arresto [VIDEO]

In manette un giovane albanese: ora è caccia ai due complici. La banda potrebbe aver già colpito altre volte nel Canavese

I carabinieri della compagnia di Ivrea hanno arrestato, in flagranza di reato, un giovane albanese: K.V., di anni 23, celibe, senza fissa dimora, fuggito con alcuni complici a bordo di un’auto rubata, dopo aver saccheggiato un appartamento.

E’ accaduto la scorsa sera, a Feletto (To), quando i militari dell’Arma venivano allertati a seguito di un furto avvenuto in un’abitazione, dove era stata segnalata la presenza di tre malviventi intenti ad allontanarsi alla guida di un’auto di colore scuro.

Il veicolo è stato poi intercettato dai militari lungo la SS 460: non riuscendo a seminare i carabinieri, i malviventi hanno abbandonato l’auto provando a fuggire nei campi. Uno dei tre è stato acciuffato: nel marsupio sono stati trovati gli attrezzi da scasso utilizzati per introdursi sia all’interno dell’appartamento di Feletto, sia, poche ore prima, in un’altra abitazione attigua (non riuscendo in questo caso a rubare nulla).

Nel veicolo abbandonato, invece, sono stati recuperati numerosi capi d’abbigliamento, restituiti al legittimo proprietario. Sono in corso indagini per risalire ai complici e per stabilire se la banda aveva già colpito di recente nel territorio canavesano.

IL VIDEO

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo