Trenta tifosi della Juventus, aderenti ai gruppi organizzati “San Marco 1998”, “Gruppo Storico”, “Milano 1986”, “Genova” e “La 12 Curva Sud”, sono stati sottoposti a Daspo della durata da uno a cinque anni dal questore di Torino. Per otto di loro anche l’obbligo di firma.

Sei provvedimenti sono relativi agli episodi verificatisi in occasione della partita di campionato contro l’Inter dello scorso 6 novembre, quando gli ultras della Juve per occupare l’area retrostante la balaustra della curva Sud dello Stadium hanno allontanato altri tifosi, non facenti parte dei gruppi.

Gli altri 24 Daspo, invece, sono stati emessi per la rissa tra tifosi della Juventus sistemati nel settore ospiti dello stadio Olimpico Grande Torino nel corso dell’ultimo derby coi granata, giocato il 15 ottobre.