Rissa in strada a Torino, tra due nigeriani e due albanesi: rischiano l'arresto (foto di repertorio).
News
E’ successo questo pomeriggio a Torino

Rissa in strada in corso Giulio Cesare: volano calci e pugni. E spunta un cacciavite

Coinvolti due nigeriani e due albanesi: tutti sono finiti in ospedale. Fermati dalla municipale, ora rischiano l’arresto

Se le sono date di santa ragione. Due nigeriani da una parte e due albanesi dall’altra. Una rissa in piena regola, la loro. Scatenata oggi pomeriggio a Torino in corso Giulio Cesare, all’altezza del civico 99, per cause ancora in corso di accertamento.

VOLANO PUGNI E CALCI, SPUNTA UN CACCIAVITE
Nel parapiglia sono volati pugni e calci ed è sbucato fuori anche un cacciavite. Alla fine i quattro, tutti con precedenti per spaccio di droga alle spalle, sono stati costretti a farsi medicare al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco.

FERMATI DAI VIGILI, RISCHIANO L’ARRESTO
Uno solo è stato ricoverato per una lesione al bacino e la mandibola rotta. L’insolito “quartetto” è stato fermato dagli agenti della polizia municipale: rischiano ora l’arresto per rissa aggravata.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo