A due passi da largo Toscana spiccano alcuni orti abusivi
News
VIA FORLÌ

Rifiuti, orti abusivi e carcasse al posto del vecchio mercato

La denuncia del comitato “Lucento Storica”: «Pensiamo a una riqualificazione»

Orti abusivi, rifiuti, persino la carcassa di un motorino. E di quello che una volta era un grande mercato – all’apice poteva contare fino a una quarantina di banchi – oggi è ridotto a due striminziti punti vendita. Così l’area dell’ex mercato di via Forlì, tra via Borgomasino e corso Toscana, è diventata con il tempo terra di conquista per gli incivili. Come ha denunciato il comitato “Lucento Storica” parlando di un biglietto da visita, per il quartiere, davvero sconfortante. E in effetti facendo un sopralluogo i problemi non mancano.

«L’Amiat pulisce e il giorno dopo siamo alle solite – raccontano i rappresentanti -. Ci sono pannelli rotti, scarti, per non parlare dell’edera che arriva a coprire il marciapiede, alla fermata dell’autobus».

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo