CaneAntidroga
Cronaca
Le fiale erano nel bagaglio di un 26enne di nazionalità italiana

Ricariche per sigarette elettroniche alla Thc: maxi sequestro al terminal autobus

L’intervento ha avuto luogo nei giorni scorsi durante un controllo su un autobus proveniente dalla Spagna

Agenti della guardia di finanza hanno sequestrato 24 fiale di ricariche inalabili per sigarette elettroniche di Thc (tetraidrocannabinolo) liquido, da cui si sarebbero potute ricavare circa 170 dosi medie singole, nel corso di un intervento di controllo effettuato nei giorni scorsi al terminal degli autobus di corso Vittorio Emanuele II a Torino.

La scoperta del carico sospetto è avvenuta durante un controllo eseguito sui passeggeri di una linea di autobus a basso costo provenienti dalla Spagna, quando un 26enne di nazionalità italiana e il suo carico hanno attirato le attenzioni di un cane antidroga delle Fiamme Gialle.

Dagli accertamenti conseguenti è venuto fuori che il giovane portava con sè, ben nascosti nel bagaglio, cinque kit di sigarette elettroniche e 24 fiale di ricariche contenenti un quantitativo di Thc ben al di là del consentito. Il Thc è uno dei maggiori principi attivi della cannabis.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo