News
Un arresto della polizia a Barriera Milano

Rapina alla fermata del bus, rincorso e fermato dalla vittima

Il balordo gli apre la tracolla e gli soffia il portafogli. La vittima se ne accorge e lo fa ammanettare

Era in attesa del bus alla fermata “Borgo Dora“, e non si è accorto di nulla. Solo quando è salito sul pullman, diversi testimoni, gli hanno indicato l’uomo che avevano notato, poco prima, mentre apriva la sua tracolla, per poi trattenersi alla fermata.

MENTRE LA VITTIMA SCENDE, IL LADRO SALE SUL BUS
La vittima, resasi conto dell’accaduto, è riuscita immediatamente a scendere dal bus, ma il malvivente, contemporaneamente, è salito da un altro ingresso riuscendo così a confonderlo.

LA VITTIMA INSEGUE IL PULLMAN CON A BORDO IL MALVIVENTE
Senza perdersi d’animo, il malcapitato – un uomo di 48 anni – accortosi che gli era stato portato via il portafogli, ha allertato i soccorsi ed ha rincorso il veicolo a piedi, fino alla fermata successiva, dove è finalmente riuscito a fermare il ladro.

IL BALORDO E’ STATO ARRESTATO DALLA POLIZIA
Gli agenti del commissariato Barriera Milano, giunti tempestivamente sul posto, hanno arrestato per il reato di rapina aggravata un cittadino romeno di 35 anni. L’uomo, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine, aveva a suo carico diversi precedenti di polizia.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo