CALCIOMERCATO

Raiola: “De Ligt vuole la Juve. Spetta all’Ajax trovare l’accordo”

La trattativa per il difensore olandese è in stand-by, ma il suo agente è chiaro: "Un caso di arbitrato è fuori questione per noi"

Mino Raiola

Matthijs De Ligt vuole la Juve. E se lo dice Mino Raiola, che del difensore olandese è l’agente, allora c’è da credergli. Il capitano dei lancieri, secondo Raiola (che ha chiarito la posizione del giocatore al quotidiano olandese “De Telegraaf“), va di fretta.

I DUE CLUB NON HANNO L’INTESA
Lui vorrebbe lasciare l’Ajax e addirittura avrebbe preferito essere presentato alla Juventus in tempi stretti. Tuttavia, al momento, i due club non hanno ancora trovato un’intesa per il trasferimento dell’orange in bianconero.

SPETTA ALL’AJAX TROVARE UN ACCORDO
Spetta all’Ajax trovare l’accordo con la Juventus” ha tuttavia spiegato Rajola. Il giocatore sarà regolarmente in ritiro, oggi, con i lancieri. “Fingersi malato non è un’opzione. Un caso di arbitrato è fuori questione per noi. Il giocatore spera solo che la Juventus e l’Ajax trovino l’accordo rapidamente“, ha aggiunto ancora il procuratore del 19enne.

LA TRATTATIVA E’ IN STAND-BY
La trattativa per l’approdo in bianconero di De Ligt, nome caldo dell’estate juventina di calciomercato, è dunque in una fase di stand by. Secondo i media olandesi l’offerta di 50-55 milioni di euro che sarebbe stata avanzata dal club di Vinovo non viene considerata adeguata dalla dirigenza dell’Ajax.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single