Radical Cut – Come un club con uno stile inconfondibile

Uno stile preciso, così come la sua missione: è nato così Radical Cut, negozio di parrucchiere e barbiere in via Arsenale 35 bis che fin dal suo arredamento detta moda. Per gli arredi infatti Riccardo Belpanno, il suo creatore, si è ispirato all’Industrial, stile di arredamento nato sessant’anni fa a New York e diventato famoso grazie alla Pop Art e alla Factory di Andy Warhol. Attenzioni e accortezze verso i clienti qui non mancano:

«Mi piace pensare che questo locale sia molto più di un semplice negozio di barbiere, ma un posto nel quale rilassarsi come fosse un club nel quale ci si prende cura di loro. Ecco perché al massimo ci occupiamo di una quindicina di clienti al giorno, così da avere il modo e il tempo giusti da dedicare a ciascuno. Barba e baffi negli ultimi anni sono diventati quasi un must, da noi vengono ancora più presi in considerazione e valorizzati».

Il resto lo fanno lo stile di Radical Cut, i continui aggiornamenti del team che si tiene al passo con la moda e in alcuni casi la crea e la propone. Principalmente un parrucchiere per uomini, con analisi della cute, modellatura della barba, rasatura, taglio ‘razor fade’, ma si lavora anche sul pubblico femminile, con taglio corto. Da Radical Cut l’appuntamento non è obbligatorio ma assai gradito e la bottega è aperta con orario continuato 08.50-19 dal martedì al sabato.

Contatti: 375.5712223.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single