Foto: Depositphotos
Cronaca
Serie di appuntamenti

“Questo non è amore”, riparte a Torino la campagna della Polizia di Stato

Incontri all’ospedale Martini in vista della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

In vista della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, sono ripresi gli incontri della Polizia di Stato con i cittadini di Torino condotti nell’ambito della campagna​ permanente “Questo non è amore”, dalla Divisione Anticrimine della Questura di Torino. Quattro gli incontri settimanali, il primo oggi, con​ personale specializzato  disponibile per ascoltare e aiutare le vittime di violenza domestica e stalking o per dare informazioni sugli strumenti utili a uscire dalla violenza.

L’iniziativa ha, infatti, lo scopo di assicurare un contributo qualificato all’affermazione di una cultura fondata sulle parità di genere nonché di evidenziare l’attenzione della Polizia di Stato verso le “vittime vulnerabili”. Non tutti sanno infatti che chiunque può segnalare alle forze dell’ordine un caso di violenza domestica con la sicurezza che il suo nome non verrà divulgato, e così aiutare concretamente chi subisce violenza, permettendo al Questore, quale Autorità di Pubblica Sicurezza, di intervenire a tutela della vittima, ammonendo la persona violenta.

L’ammonimento si è dimostrato un efficace strumento di prevenzione, permettendo in molte circostanze all’autore della violenza di comprendere il disvalore del proprio comportamento. Laddove la vittima, per paura, per oggettiva impossibilità a raggiungere un ufficio di polizia o per qualsiasi altro motivo, non esca allo scoperto, può essere un amico, un parente, il vicino di casa, a farsi avanti e a segnalare la violenza.

L’Ufficio minori e vittime vulnerabili della Questura, insieme a personale del Commissariato San Paolo, al personale medico e infermieristico dell’Ospedale Martini dell’ASL Città di Torino, ai Centri antiviolenza del territorio e ai Servizi Sociali, incontreranno la cittadinanza, illustrando gli strumenti di legge e di sostegno relativi all’attività di prevenzione e contrasto alla violenza domestica, ​ presso il corridoio di uscita dell’ospedale Martini, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, ​nelle seguenti date:

  • Mercoledì 3 Novembre 2021
  • Martedì 9 Novembre 2021
  • Lunedì 15 Novembre 2021​

​Durante le giornate verranno distribuite copie dell’opuscolo pieghevole informativo appositamente predisposto per la campagna di informazione.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo