I soldi e la droga sequestrati dalla polizia
News
E’ successo a Torino

Pusher in manette a Barriera Milano: la polizia sequestra droga e soldi

In manette un gabonese e due senegalesi. Nella loro abitazione cocaina, eroina e tutto il necessario per il confezionamento delle dosi

Tre stranieri, un gabonese e due senegalesi, rispettivamente di 32, 35 e 20 anni, i primi due con precedenti di polizia a carico, sono stati arrestati dagli agenti del commissariato Barriera Milano a Torino. Gli agenti hanno assistito, in via Mompellato, alla cessione, da parte del trentacinquenne senegalese, di droga ad un cliente in cambio di 60 euro.

SEQUESTRATA COCAINA ED EROINA
La successiva perquisizione domiciliare effettuata in un’abitazione di via Tirreno, nella quale erano presenti anche gli altri due arrestati, ha portato alla scoperta ed al sequestro di 180 grammi di cocaina ed eroina e di una sessantina di sostanza da taglio oltre a tutto il necessario per il confezionamento delle dosi.

SOLDI NEL CASSETTO DELLA CUCINA
In un cassetto del mobile della cucina i poliziotti hanno anche trovato la somma di 1.1760 euro in contanti, denaro anch’esso sequestrato. In un’altra stanza gli agenti hanno trovato un permesso di soggiorno spagnola di dubbia genuinità con la foto del cittadino gabonese ma riportante generalità diverse.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo