News
Il blitz degli agenti del commissariato Dora Vanchiglia

Il pusher fa affari col cliente: beccato, tenta la fuga. Arrestato a Porta Palazzo

L’uomo è stato bloccato in via Cottolengo: ha cercato di disfarsi della droga gettandola a terra

Un pusher di nazionalità algerina con precedenti di polizia alle spalle, è stato arrestato dagli agenti del commissariato Dora Vanchiglia. L’uomo, 42 anni, è stato notato mentre si intratteneva con un’altra persona, risultata poi essere un suo cliente. I due stavano parlando evidentemente per contrattare l’acquisto della “roba” quando sono arrivati gli agenti.

LO SPACCIATORE TENTA LA FUGA
Alla vista delle “divise”, lo spacciatore si è dato alla fuga scappando in direzione di corso Giulio Cesare e gettando a terra lo stupefacente. Inseguito, è stato raggiunto e fermato in via Cottolengo e qui tratto in arresto per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo