Foto di repertorio 
(Depositphotos)
Cronaca
Quattro le volanti intervenute per riportare la calma

Il pullman per Parigi è troppo pieno, tensioni e proteste al terminal

Notte di disagi e partenza rinviata per i viaggiatori Flixbus: venduti più biglietti rispetto alla capienza dell’autobus

Tensione e disagi nella notte per decine di viaggiatori diretti da Torino a Parigi su un pullman Flixbus. Molti di loro hanno trascorso la nottata a bordo del mezzo fermo nell’area terminal di corso Vittorio, in attesa che l’azienda low cost garantisse un altro mezzo per raggiungere la capitale francese.

In precedenza erano dovuto intervenire le volanti della polizia, allertate dall’autista, per riportare la calma tra i passeggeri, inferociti perché non c’era posto. Il mezzo, infatti, poteva trasportare cinquanta persone, ma di biglietti ne erano stati venduti più di sessanta.

L’autobus, che da calendario doveva partire poco prima della mezzanotte, è rimasto fermo tra le proteste e le recriminazioni dei viaggiatori, alcuni dei quali facevano pressione per salire comunque.

L’arrivo degli agenti, distribuiti su quattro volanti, ha riportato un po’ di calma nelle lunghe ore di attesa di un altro mezzo messo a disposizione da Flixbus. L’autobus supplementare è arrivato in mattinata e il viaggio per Parigi ha avuto finalmente inizio.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo