prostitute nigeriane
News
L’operazione dei carabinieri di Ivrea

LOTTA ALLA PROSTITUZIONE. Controlli sulle strade del Canavese: 4 denunce. Nei guai anche una minorenne

Fermate dieci donne nigeriane. Due, irregolari, sono state espulse dall’Italia; altre quattro hanno fornito false generalità

I carabinieri dichiarano guerra al fenomeno della prostituzione e dell’immigrazione irregolare. Aumentati i controlli su diverse strade provinciali del Canavese dove il mercato del sesso a pagamento è particolarmente sviluppato.

Il bilancio dell’ultima operazione condotta dai militari dell’Arma di Ivrea testimonia l’impegno profuso nella lotta alla prostituzione. Sono infatti state fermate dieci donne nigeriane, di cui due, risultate irregolari, accompagnate presso la Questura di Torino per poi procedere all’espulsione dal territorio italiano. Per quattro di loro, tra cui figura anche una minorenne, è scattata la denuncia: avevano fornito false generalità ai carabinieri, senza però trarli in inganno.

Si tratta della seconda operazione importante dopo quello dello scorso dicembre, quando furono fermate e identificate altre sedici nigeriane.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo