nigeriani-mafia
Cronaca
IN MANETTE

Presi 8 boss della mafia nigeriana. Tutti casa e bottega a San Salvario

Sono stati accusati di sfruttamento della prostituzione, traffico di esseri umani e di droga

Sono otto i boss della mafia nigeriana che ieri mattina all’alba sono stati arrestati dagli investigatori della squadra mobile. Nessuno di loro è irregolare e vivevano, senza destare sospetti, nel quartiere di San Salvario. Un’indagine, coordinata dai sostituti procuratori Chiara Maina e Stefano Castellani e che conclude un lavoro investigativo cominciato nel 2016 con l’operazione “Athenaeum”. In quell’occasione erano finite in manette 44 persone, tutte accusate di associazione mafiosa, spaccio, favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e lesioni gravi.

CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo