ostie crack foto
Cronaca
BARRIERA MILANO

Preparava ostie di crack in un laboratorio in via Leinì: arrestato [VIDEO]

Fermato un 24enne senegalese. E’ il secondo ritrovamento del genere dopo quello dello scorso aprile in via Randaccio

Dopo la scoperta dello scorso aprile in via Randaccio, nel quartiere Madonna di Campagna, gli operatori delle pattuglie “Falco” della Squadra Mobile hanno fatto irruzione in un alloggio in via Leinì a Barriera Milano dove hanno scovato un nuovo laboratorio della droga, adibito alla preparazione di ostie di crack.

Identificato un cittadino senegalese, M.A.N., nato nel 1995, arrestato per la violazione della normativa sugli stupefacenti. In corso approfondimenti per capire se i due laboratori, quello di Via Randaccio e quello scoperto ieri in Via Leinì, fossero collegati o riconducibili al medesimo gruppo criminale.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo