Sinisa Mihajlovic (depositphotos).
News
Il riconoscimento è stato istituito dalla Fondazione Quarto Potere e dal nostro quotidiano

“Premio Coraggio” a Sinisa Mihajlovic: domani la consegna al “Golden Palace” di Torino

Scelto l’ex allenatore del Toro che sta lottando contro la leucemia: “per l’intrepida forza con cui ha affrontato la malattia, esempio fulgido per chi vive un momento difficile della propria esistenza”

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, riceverà domani sera la prima edizione del “Premio Coraggio 2019“. Il premio, che gli sarà consegnato al “Golden Palace” di Torino, è stato istituito dalla Fondazione Quarto Potere e dal quotidiano torinese CronacaQui, che hanno deciso di assegnarlo all’ex allenatore del Toro che sta lottando contro la leucemia, “per l’intrepida forza con cui ha affrontato la malattia, esempio fulgido per chi vive un momento difficile della propria esistenza”.

DOMANI LA CONSEGNA DEL PREMIO
La decisione di premiare il tecnico felsineo è stata presa con il sostegno degli ex calciatori granata Renato Zaccarelli, Claudio Sala e Marco Ferrante e in collaborazione con lo psichiatra Alessandro Meluzzi e il vicepresidente dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte, Ezio Ercole, che saranno presenti, con il direttore di CronacaQui Beppe Fossati, alla cerimonia di consegna (domani alle 19.45). Il Bologna sarà ospite del Torino, domenica alle 15, nell’ultima giornata del girone di andata del campionato di serie A.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo