Fonte: Depositphotos
Cronaca
Tra il torrene Chisone e il rio Pomeirol

Pragelato, trovato morto 38enne scomparso ieri

I parenti avevano dato l’allarme non vedendolo rientrare in casa

Di lui non si avevano notizie dalla serata di ieri, oggi il suo corpo è stato ritrovato senza vita tra il torrente Chisone e il rio Pomeirol. È morto il 38enne di Pragelato le cui ricerche erano in corso da diverse ore.

Sul luogo del ritrovamento i carabinieri della locale stazione, insieme al medico legale che non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Indagini in corso per accertare le cause della morte: non si esclude un malore, che ha portato poi al decesso per ipotermia.

In tutto il territorio comunale, infatti, oggi si sono registrate temperature inferiori ai 20 gradi. Presenti per il riconoscimento anche i familiari del 38enne, che avevano dato l’allarme ieri sera non vedendolo rientrare in casa. Per aiutare le ricerche erano stati diffusi anche appelli sui social.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo