ponte di Carignano
News
CARIGNANO

Positivi i primi test sul ponte Altre verifiche fino a venerdì

I tecnici della Città Metropolitana sul viadotto del Po

Il nuovo ponte di Carignano ha superato i primi test di affidabilità, anche se altri proseguiranno fino al 29 gennaio e nei prossimi giorni non sono esclusi disagi alla circolazione per permettere il monitoraggio del ponte sul Po. I test, avviati da Città Metropolitana, sono necessari per verificare le condizioni dell’infrastruttura e la valutazione statica. Le verifiche prevedono l’esecuzione di prove metriche e il prelievo di “carote” di calcestruzzo e barre metalliche di armatura, per testarne le caratteristiche in laboratorio. Per procedere ai prelievi, nelle prime due giornate, sul ponte sarà consentito solo il transito a senso unico alternato ai veicoli di massa fino a 3,5 t e divieto per tutti gli altri, compresi i veicoli delle autolinee di trasporto pubblico. Nelle giornate successive sarà mantenuto il senso unico alternato ma consentito il transito a ogni categoria di veicoli.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo