Polfer ok
Cronaca
All’interno della stazione di Torino

Porta Nuova, si ubriaca e spintona anche gli agenti Polfer: denunciato

Il 32enne, di nazionalità brasiliana, è accusato di resistenza e oltraggio

Un trentaduenne brasiliano, residente a Torino, è stato denunciato in stato di libertà dagli Agenti del Settore Operativo di Torino Porta Nuova per resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale ed è stato sanzionato amministrativamente in quanto in evidente stato di ebrezza.

In particolare, gli operatori della Polfer in servizio di vigilanza avevano notato, sotto i portici della stazione, un soggetto che si aggirava con fare molesto, palesemente ubriaco, che brandiva una bottiglia di spumante e un calice di vetro.

Immediatamente bloccato dagli agenti, lo straniero alla richiesta di esibire un documento d’identità è andato in escandescenza, scalciando e spintonandoli, nonché proferendo numerosi insulti al loro operato e minacciandoli più volte sulla loro incolumità.

Gli operatori, con non poca difficoltà, sono riusciti a condurlo negli uffici di polizia della stazione dove, lo stesso, ha continuato però con la sua condotta aggressiva e poco collaborativa. Eseguiti tutti gli accertamenti di rito sull’identità, il 32enne con numerosi precedenti di polizia a suo carico, ma in regola sul territorio nazionale, è stato denunciato.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo