Foto Depositphotos
Cronaca
Il bilancio dei controlli della Polfer all’interno dello scalo

Porta Nuova, occultava un coltello nello zaino: arrestato

Fermato per spaccio un 22enne, mentre un giovane evaso da una comunità terapeutica è stato riaccompagnato alla base

All’interno dello zaino trasportava, ben occultato, un coltello di grosse dimensioni: ecco spiegato il motivo del grande nervosismo mostrato nel corso di un controllo eseguito intorno alle 3 di notte da personale della polizia ferroviaria all’interno dello scalo di Torino Porta Nuova.

Un cittadino nigeriano di 21 anni, di cui gli agenti stavano verificando il documento d’identità, ha provato in tutti i modi a evitare che fossero eseguite ispezioni all’interno dello zainetto, dove teneva celata – peraltro – anche della sostanza stupefacente divisa in varie confezioni, risultata poi marijuana del peso complessivo di quasi nove grammi.

Il 21enne, con numerosi pregiudizi di polizia riguardanti lo spaccio di stupefacenti, il porto abusivo d’arma e violazioni del testo unico dell’immigrazione, è stato tratto in arresto. Sempre durante i medesimi controlli, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio un cittadino ghanese di 22 anni, trovato in possesso di circa venti grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Un italiano di 35 anni, invece, è stato sanzionato amministrativamente per detenzione di cocaina.

Ieri, intorno mezzogiorno, è stato invece fermato e sottoposto a controllo un cittadino italiano proveniente da Milano che si aggirava con fare sospetto all’interno dello scalo. L’uomo era evaso da una comunità terapeutica di Parma dove era detenuto. Il ragazzo, già noto alle forze di polizia, risultava avere precedenti per rapina e violenza sessuale commessi anche in ambito ferroviario. Essendo la misura ancora attiva, ed essendosi il soggetto dileguato già in precedenza, i poliziotti hanno provveduto a riaccompagnare lo stesso presso la predetta comunità.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo