Pogba e Griezmann (Depositphotos)
Sport
Ritorno alla Juve

Pogback sempre più vicino: Cherubini incontra la manager Pimenta

Summit negli uffici bianconeri di Milano per gli ultimi dettagli del contratto

Un’ora o poco più: tanto è durato il summit, a Milano, tra Federico Cherubini e Rafaela Pimenta, la legale che ha preso in mano le redini dello studio Raiola dopo la scomparsa di Mino. Un faccia a faccia che, secondo indiscrezioni, è servito a limare gli ultimi dettagli per il sospirato ritorno a Torino di Paul Pogba. 

Un incontro tenuto negli uffici milanesi del club bianconero, in cui si sono messe nero su bianco le clausole del contratto. Il centrocampista francese, liberato in scadenza di contratto dal Manchester United, guadagnerà otto milioni a stagione più bonus. Si discute ancora sulla durata dell’accordo. Pogba potrebbe venire a firmare a inizio luglio, l’intenzione è quello di consegnarlo ad Allegri per i primi giorni di ritiro.

Non solo il ‘Polpo’, comunque. Il plenipotenziario di mercato della Juventus e Pimenta hanno discusso anche degli altri calciatori bianconeri del clan Raiola: Pellegrini, Kean e soprattutto De Ligt. La procuratrice ha chiesto alla Juventus di abbassare la clausola rescissoria da 120 milioni del difensore olandese, mentre Kean e Pellegrini potrebbero essere inseriti in trattative con squadre di Premier e Ligue 1. 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo