Youssef Sbaai
Sport
L’atleta del Team Marathon, già vincitore dell’ultima edizione, ha piazzato l’allungo decisivo al 16 chilometro

PODISMO. Mezza maratona di Torino, il marocchino Sbaai cala il bis

In campo femminile vittoria della keniana Mosetti. Grande successo anche per la No Smoking Run, la corsa non competitiva che ha coinvolto più di 2mila persone tra atleti e amatori

Il marocchino Youssef Sbaai cala il bis e si aggiudica la diciottesima edizione della Mezza Maratona di Torino, tagliando il traguardo situato in via Roma con il tempo di 1h02’42”. L’atleta del Team Marathon, già vincitore dell’ultima edizione della gara podistica, ha piazzato l’allungo decisivo al 16 chilometro. Al secondo posto si è classificato il keniano Henry Kimani Mukuria, staccato di 13″, unico a resistere in parte alla progressione del vincitore. Primo italiano al traguardo è stato Luigi Spinali, settimo davanti al torinese Bortolas.

IN CAMPO FEMMINILE VINCE LA KENIANA MOSETTI
In campo femminile vittoria della keniana Wilfrida Mosetti, che ha chiuso il 1h09’38” dopo una marcia praticamente in solitaria, staccando di 5′ l’altra keniana Lucy Liavoga. Al quinto posto la prima delle italiane, Fabiola Conti. Grande successo di partecipazione anche per la staffetta No Smoking Run, corsa non competitiva che ha portato a oltre 2.000 le persone coinvolte tra atleti e amatori.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo