carmagnola centro storico
Cronaca
CARMAGNOLA

Più negozi, cantieri e un’App: il centro storico si rifà il look

La Regione ha finanziato i lavori per il rilancio del commercio in città

Fondi per riqualificare via Valobra tra via Cantù (all’altezza della Collegiata) e piazza Vittorio Veneto, installare la cartellonistica promozionale per incentivare gli acquisti nei negozi, realizzare un sito Internet e un’App dedicata al commercio e sostenere i negozi del centro storico.

Carmagnola è tra i 32 comuni cui la Regione Piemonte ha destinato fondi dedicati allo sviluppo di progetti strategici nell’ambito dei Distretti diffusi e urbani del Commercio. Per la città si tratta di poco più di 291mila euro che serviranno per rendere ancora più appetibile il commercio del centro storico. Il progetto era stato presentato dall’Amministrazione lo scorso ottobre. Una parte dei fondi verrà dunque utilizzata per risistemare la pavimentazione di via Valobra, cuore commerciale e biglietto da visita della città, completando così il progetto di riqualificazione dell’asse viario che aveva visto la rimozione delle barriere architettoniche, la sistemazione della fognatura e degli arredi urbani. Una seconda tranche, a fondo perduto, servirà a coprire fino al 70% delle spese sostenute per lavori di riqualificazione interna ed esterna dei negozi (vetrine, insegne, infissi) e per sostenere l’apertura di nuove attività attraverso l’acquisto di arredi o compartecipazione alle spese per lavori interni. Un’ultima quota di finanziamento verrà destinata alla realizzazione di campagne di marketing e comunicazione mirata, destinate a far conoscere le peculiarità del Distretto del commercio di Carmagnola anche con l’impiego di totem informativi da affiancare alla più tradizionale cartellonistica. Infine si punta sul potenziamento digitale attraverso la realizzazione di un sito internet ad hoc e servizi di consulenza nell’ambito del marketing online, che aiutino i commercianti a sfruttare gli strumenti offerti da social e web.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo