piscina lido
Cronaca
VIA VILLA GLORI

Piscina Lido, avanti con i lavori: «Riapriremo entro metà aprile»

L’impianto è chiuso dal 10 gennaio per la rottura delle piastrelle

Ancora un mese e mezzo di attesa, poi finalmente la piscina Lido di via Villa Glori, chiusa dall’inizio di gennaio, riaprirà i battenti. L’impianto natatorio della Circoscrizione 8 era stato chiuso il 10 gennaio scorso. Causa piastrelle che si erano staccate dalla vasca e avevano reso la struttura pericolosa. “La piscina, causa lavori urgenti e indifferibili di manutenzione straordinaria, rimarrà chiusa fino a fine lavori”, il cartello che appariva all’ingresso. Dopo l’intoppo, sono quindi iniziati i cantieri urgenti per il ripristino della vasca. Da quel momento, la Lido ha chiuso i battenti. Per agevolare i cittadini, però, erano stati ampliati gli orari di un’altra piscina, la Parri. Ora, finalmente, è a buon punto il nuovo fondo della Lido. La Circoscrizione 8 ha svolto, un sopralluogo sul posto. Il presidente Massimiliano Miano e la coordinatrice allo Sport, Francesca Varesio, hanno visionato di persona lo stato di avanzamento dei cantieri. «Gli interventi – ha affermato Miano – procedono secondo cronoprogramma. Entro la fine del mese i lavori saranno completati. Per cui contiamo di riaprire al pubblico la piscina Lido, collaudo positivo permettendo, entro metà aprile». Poi c’è il capitolo spogliatoi. Sia quelli maschili che quelli femminili hanno bisogno di una profonda ristrutturazione. Verrà fatta anche questa, con il restyling che partirà però più avanti, a giugno.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo