Il governatore Alberto Cirio
News
In arrivo l’ordinanza

Piemonte, si va verso l’obbligo della mascherina all’aperto per il ponte del 2 giugno

Lo ha annunciato il governatore Cirio: “Purtroppo la gente tende a non metterla nonostante ci siano luoghi di potenziale assembramento”

La Regione Piemonte sta pensando di introdurre un’ordinanza che impone l’obbligo delle mascherine in tutti i centri abitati anche all’aperto per il ponte del 2 giugno. Lo ha detto il governatore Alberto Cirio ai microfoni di della trasmissione ‘Centocittà’ di Radio Rai. “La nostra ordinanza prevede già l’obbligo della mascherina all’aperto laddove non si può garantire la distanza di sicurezza – spiega -. Purtroppo quello che abbiamo notato è che la gente tende a non metterla nonostante ci siano luoghi di potenziale assembramento”.

Il numero uno della Regione cita l’esempio delle Frecce Tricolori. “Sono molto arrabbiato. L’evento è stato annunciato quasi come fosse un concerto, con le persone che hanno affollato le piazze. Dobbiamo essere più attenti: con le prefetture stiamo valutando un’ordinanza che valga nel ponte lungo del 2 giugno, da venerdì a martedì, obbligando a indossare le mascherine in tutti i centri abitati anche all’aperto”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo