Record di precipitazioni a Colle Barant: 277 millimetri in 24 ore

Piemonte nella morsa del maltempo, piogge abbondanti nel Torinese

Rovesci e temporali anche in mattinata, miglioramenti attesi nel pomeriggio

grandine torino

Rovesci e temporali di forte intensità continuano a flagellare il Piemonte, che resta stabilmente nella morsa del maltempo. Dalla notte persistono su tutta la regione precipitazioni diffuse in particolare sui settori di sud-ovest, per le quali è stato emesso avviso di allerta gialla da parte dell’Arpa, l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale.

I rovesci più intensi nell’arco delle ultime 24 ore si sono verificati soprattutto sulla fascia e pedemontana, in Val Pellice, Val Sangone, Valle Po, Val Maira, alta Valle Tanaro e Alta Valle Bormida.

I valori più significativi delle precipitazioni a Colle Barant con 277 millimetri, Praly (176) e Clot della Soma (172), tutte in provincia di Torino. Livelli elevati anche nel Cuneese a Pian Giasset (160), Paesana (126) e Ponte di Nava (103).

I livelli dei corsi d’acqua per ora restano sotto controllo, al di sotto delle soglie di attenzione e ciò lascia ben sperare in vista dell’atteso miglioramento delle condizioni meteo, previsto nel pomeriggio. Da registrare soltanto la chiusura a scopo precauzionale del ponte della Bertagna, che collega la cittadina di Torre Pellice con la frazione di Inverso.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single