Caldo africano a maggio: aumentano le temperature (foto depositphotos)
News
Previsti 38-40 gradi

Il picco dell’afa arriva in Piemonte: 77enne stroncato da un malore a Cavagnolo

Per i sanitari del 118 sarebbe stato favorito dalle temperature elevate. A Torino da domani aree accoglienza climatizzate in tutte le circoscrizioni

Il picco dell’afa sta arrivando. Ondate di calore fino a 38 e 40 gradi sono attese nei prossimi giorni in Piemonte, ma anche adesso le temperature sono davvero elevate, con comprensibili disagi per la popolazione. In aumento anche i livelli di ozono, come segnalato da Arpa Piemonte. A rischio soprattutto i soggetti più fragili, dagli anziani ai malati, ai bimbi molto piccoli.

A Cavagnolo un uomo di 77 anni di Monteu da Po, Emo Braggion, è morto nella mattinata di oggi mentre era a bordo di una Fiat Panda guidata dal fratello. Per i sanitari del 118, che sono arrivati dopo pochi minuti rispondendo alla richiesta di soccorso, il malore che ha stroncato l’uomo è stato favorito dalle temperature elevate.

E intanto a Torino, nella giornata di domani, il Comune ha deciso di aprire nelle varie circoscrizioni delle aree di accoglienza climatizzate. Per chi ne avesse bisogno, inoltre, è sempre attivo 24 ore su 24 lo speciale call center rivolto agli anziani.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo