polizia_arresto
News
In manette due italiani con precedenti

Picchiato e rapinato fuori al supermercato: presi ladri violenti

Gli aggressori messi in fuga da alcuni passanti, che hanno aiutato la polizia nel rintracciarli

Era appena uscito dal supermercato, ma non sapeva che era stato preso di mira da due uomini. Il fatto è avvenuto in questi giorni a Torino.

I due l’hanno aggredito alle spalle, scaraventandolo a terra. Dopo averlo colpito con dei calci gli hanno preso il cellulare. La vittima, seppur shockata, si è rialzata in piedi, ma l’aggressione dei due complici è continuata, questa volta per prendergli il portafogli.

Alcuni passanti, accortisi dell’aggressione, sono subito intervenuti in soccorso del malcapitato e hanno messo in fuga i due aggressori.

Le descrizioni fornite nell’immediatezza dei fatti agli agenti della squadra volante hanno fatto sì che gli agenti rintracciassero e traessero in arresto gli autori del fatto.

Entrambi cittadini italiani di 36 e 35 anni, con precedenti per reati contro il patrimonio e la persona, sono stati tratti in arresto per rapina aggravata in concorso.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo