ambulanza_notte
News
E’ accaduto la scorsa notte al luna park di Ivrea

Picchiato alle giostre sbatte la testa contro il muretto: è grave in ospedale

La vittima è un 38enne padre di famiglia di Pavone Canavese: è in prognosi riservata per il grave trauma cranico subìto

Grave episodio di violenza, la scorsa notte, al luna park di Ivrea allestito in occasione dello Storico carnevale eporediese. Intorno alle 2, un uomo di 38 anni è stato picchiato nei pressi delle giostre e, cadendo, ha sbattuto la testa contro un muretto di cemento.

E’ IN PROGNOSI RISERVATA
Immediatamente soccorso dal personale del 118, l’uomo, residente a Pavone Canavese e padre di un figlio minorenne, è stato trasportato d’urgenza in ospedale. Ora è in prognosi riservata a causa del grave trauma cranico subito. Gli agenti del commissariato di polizia di Ivrea sono sulle tracce dell’aggressore.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo