Foto: Depositphotos
Cronaca
Un 50enne con precedenti

Piazza della Repubblica, arrestato pusher: addosso aveva otto palline di cocaina

L’uomo era destinatario di un foglio di via dal Comune di Torino ed è stato denunciato perché sorpreso al di fuori del territorio di residenza

Un 50enne con precedenti specifici di polizia e destinatario di un foglio di via obbligatorio dal Comune di Torino per la durata di tre anni, emesso a febbraio dalla Questura, è stato arrestato dai poliziotti del Commissariato Centro con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. Inoltre, è stato denunciato poiché sorpreso a circolare fuori dal comune di residenza senza comprovato motivo.

Intorno alle 10.30 della scorsa domenica una pattuglia di poliziotti ha fermato l’uomo per un controllo dopo averlo notato nascosto dietro una pensilina in piazza della Repubblica, in prossimità della fermata “Porta Palazzo Ovest”, intento a smerciare della sostanza stupefacente.

La perquisizione ha permesso il rinvenimento di otto palline termosaldate di cocaina per un peso di circa 1,43 grammi che il 50enne aveva occultato tra la biancheria intima e la somma di 227 euro nel portafoglio, verosimilmente provento dell’attività delittuosa.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo