Federico Chiesa (Depositphotos)
Sport
COPPA ITALIA

Perla di Chiesa, la Juve va ai quarti: battuto il Monza

Apre Kean, pareggia Valoti: nel finale il gol capolavoro dell’esterno italiano che decide la sfida. Ai quarti c’è la Lazio

Una perla di Chiesa salva la Juve e la fa volare ai quarti di finale di Coppa Italia. I bianconeri battono 2-1 il Monza nella gara valida per gli ottavi di finale della competizione nazionale: nel prossimo turno troveranno la Lazio, oggi vittoriosa contro il Bologna.

Qualche rotazione per Allegri (oggi squalificato, in panchina c’è Landucci): in porta Perin, Rugani e Gatti compongono il trio di difesa con Danilo, Fagioli e Miretti tornano a prendere posto a centrocampo con Paredes, mentre Iling e McKennie sono gli esterni. Spazio a Soulé alle spalle di Kean in avanti.

La Juve passa all’8′: traversone di McKennie e testa di Kean, che batte Cragno e fa 1-0. Il pari del Monza non si fa attendere e arriva al 24′ su sviluppi di calcio d’angolo: sul cross di Colpani stacca tutto solo Valoti per l’1-1 sul quale si va a riposo. Nel finale, al 78′, è una prodezza del subentrato Chiesa a decidere la gara: l’esterno italiano riceve sulla sinistra, salta un avversario, si accentra e calcia a giro. Il pallone bacia il palo ed entra a portiere immobile: è il gol partita.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo