(foto di repertorio)
News
E’ accaduto questa mattina in via Viola a Cirié

Passeggia in bici a due passi da casa: anziano investito e ucciso da un’auto

L’uomo, travolto da una Kia guidata da un 27enne, è deceduto sul colpo. Il giovane automobilista dovrà ora rispondere di omicidio stradale

Un 85enne è morto dopo essere stato investito in bici da un’auto. L’incidente è avvenuto questa mattina a Cirié, nel Torinese. L’uomo, Francesco Verna, è stato travolto da una Kia guidata da un 27enne, mentre passeggiava in via Viola, a pochi metri dalla sua abitazione. L’urto è stato violentissimo e per l’anziano ciclista non c’è stato nulla da fare. Verna è deceduto sul colpo nonostante i disperati tentativi dei medici del 118 di strapparlo alla morte.

IL GIOVANE ACCUSATO DI OMICIDIO STRADALE
Il giovane automobilista, che aveva appena portato i figli a scuola e stava andando al lavoro, in direzione di Nole, è stato trasportato in stato di shock, al pronto soccorso dell’ospedale di Cirié e ora dovrà rispondere di omicidio stradale. Gli agenti della polizia municipale stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incidente.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
banners