I furbetti non conoscono confini

Ha il pass per disabili e lo sfrutta per parcheggiare dove non può

Accosta ed espone il tesserino, ma nell'autovettura non c'è alcuna persona bisognosa di aiuto

Ha il pass per disabili e lo sfrutta per parcheggiare dove non potrebbe. Tutto il mondo è paese, a quanto pare: o forse credevate che i furbetti del tesserino esistessero soltanto in Italia?

Anche in questo paese asiatico chi ha il “pezzo di carta” lo sfrutta per i suoi comodi. In questo caso si può ammirare come il guidatore sia perfettamente abile e che sfrutti il pass pur non accompagnando alcun disabile.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single