Mega festa non autorizzata

PASQUA RUMOROSA. Blitz al rave party lungo l’Orco: identificati 400 giovani

Ragazzi provenienti da tutto il Nord Italia e anche da diversi paesi europei rischiano ora una denuncia. A chiamare i carabinieri sono stati i residenti

Una mega festa per oltre 400 persone lungo le sponde del torrente Orco. Con ragazzi provenienti da tutto il Nord Italia e da diversi paesi europei come Austria, Croazia, Francia e Repubblica Ceca.

Il rave party pasquale organizzato nel comune di Foglizzo si è concluso, però, con l’arrivo dei carabinieri. A chiamare i militari dell’Arma sono stati i residenti, esasperati dalla musica ad alto volume. Da sabato pomeriggio alla notte tra lunedì e martedì: lungo l’Orco si è ballato praticamente no-stop. I carabinieri hanno identificato circa 400 giovani che, ora, rischiano una denuncia per invasione di terreni privati.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single