Colbacchi
Parole Parole Parole

Parole parole parole

CAPPELLO Dal latino cappellus, derivazione di cappa (dal latino tardo cappa). La cappa, ampio mantello, in voga fino al XVII secolo come segno vestimentario dei nobili, aveva infatti un cappuccio che copriva il capo e che può giustificare la nascita del nome.

BERRETTO È probabile che il termine berretto sia il diminutivo della parola latina birrus o byrrus, una sorta di cappello con cappuccio o, genericamente, la stoffa usata per le sopravvesti e per i cappucci. In principio, infatti, il berretto era nient’altro che una cuffia di stoffa quadrata sostenuta a ciascun angolo da una piccola barra.

BONET In piemontese, il cappello tradizionale è detto bonet (sì, come il dolce…). Si tratta di un nome che ha un chiaro richiamo alla lingua francese, dove bonnet è il cappello e il bonnet rouge è il noto copricapo rivoluzionario. Il nome del cappello con piccola visiera in italiano è generalmente detto coppola, nome che ha la sua origine nella lingua siciliana

COLBACCO Il nome del più classico dei copricapo russi deriva dal francese. Colback: con questo termine i soldati indicavano il copricapo usato dai cacciatori a cavallo della guardia di Napoleone e a loro volta i francesi hanno appreso questo termine dal turco parlato dai mammalucchi in Egitto, dove la parola kalpak stava per “berretto di pelliccia”.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo