Sistina
Parole Parole Parole
La rubrica

Parole parole parole

Le origini dei termini manierismo, barocco, rococò e romanticismo

MANIERISMO La denominazione deriva dal termine “maniera”, usato dal Vasari sia come semplice sinonimo di stile, sia per indicare il modo di comporre dei mascsimi artisti rinascimentali (ad esempio, “la gran maniera di Michelangelo”).

BAROCCO Il nome ha un’origine ancora discussa. Una teoria dice che discenda dal francese baroque “bizzarro, irregolare”. Il termine sembra essere derivato dal portoghese barroco, termine che indicava una perla o una pietra preziosa irregolare. Un’altra teoria sostiene che Barocco derivi da un termine filosofico in voga nel Medioevo: indicava un ragionamento rigoroso nella forma, ma fragile nel contenuto logico.

ROCOCÒ Il termine deriva da rocaille, un tipo di decorazione eseguita con rocce e conchiglie, utilizzate come abbellimento dei giardini del Settecento.

ROMANTICISMO Il termine “Romanticismo” deriva dall’inglese romantic (da romance, traducibile in italiano come «romanzesco», nel senso di «non reale»), che nella metà del XVIII secolo indicava quei generi letterari, come i romanzi cavallereschi.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Sportegolando
LA RUBRICA
Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo