Sos
Parole Parole Parole
La rubrica

Parole parole parole

Le origini dei termini Sos, Sms, Wi-Fi e Ok

S. O. S. Non c’è comune accordo sul significato originario di questa sigla. Alcuni sostengono che derivi dal latino con una dicitura (hoc est, qui è) che è passata nel mondo anglosassone e quindi è stata trasformata in “ok”. Secondo altri, avrebbe spiegazione nel gergo militare: i militari americani, tra Otto e Novecento, erano soliti scrivere su una lavagna o su una bandiera fuori dall’ospedale da campo il numero di morti nel corso di uno scontro. Se nessuno era morto (e dunque andava tutto bene) si scriveva 0k., dove la k. stava per killed, che in inglese significa “ucciso”.

SMS Short Message Service. Il primo sms fu inviato il 3 dicembre 1992 da un computer a un cellulare: il testo del messaggio era “Merry Christmas”. Invece il primo sms da cellulare a cellulare venne inviato all’inizio del 1993 da uno stagista della Nokia

WI-FI Significa forse “Wireless Fidelity”. Il nome è usato commercialmente almeno dall’agosto 1999. C’è anche chi sostiene che questo nome non voglia dire nulla e sia semplicemente un acronimo commerciale.

OK Non c’è comune accordo sul significato originario di questa sigla. Alcuni sostengono che derivi dal latino con una dicitura (hoc est, qui è) che è passata nel mondo anglosassone e quindi è stata trasformata in “ok”. Secondo altri, avrebbe spiegazione nel gergo militare: i militari americani, tra Otto e Novecento, erano soliti scrivere su una lavagna o su una bandiera fuori dall’ospedale da campo il numero di morti nel corso di uno scontro. Se nessuno era morto (e dunque andava tutto bene) si scriveva 0k., dove la k. stava per killed, che in inglese significa “ucciso”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo