Depositphotos
Parole Parole Parole
LA RUBRICA

Parole parole parole

SIGNORE Non ci pensiamo mai, ma la parola signore deriva dal latino seniorem, vale a dire “uomo anziano” (in genere, l’anzianità era considerata tra i 45 e gli 80 anni, età facilmente raggiunta anche nell’antichità); già nel latino tardo, questa parola era usata come titolo distintivo e onorifico.

PROFETA Questa parola assume due significati a seconda del contesto nel quale si inserisce. Noi siamo soliti assegnarle il significato ebraico del termine, secondo cui il profeta è essenzialmente un mistico che rivela squarci del futuro. Nell’accezione greca, però, il profeta è essenzialmente un araldo: essenzialmente, il motivo per cui san Giovanni il Battista è chiamato profeta, anche se non ha mai “profetato” nel senso biblico del termine.

MAESTRO Curiosa è l’etimologia di questa parola, che è derivata dal latino. magistrum, a sua volta disceso da magis cioè ‘più’, col significato di ‘superiore’, contrapposto a minister, ‘servitore’.

PADRE Padre o pane? La domanda è sensata, perché l’etimologia delle due parole è la stessa: fulcro di questi termini è la radice sanscrita pa-, legata alla protezione ed alla nutrizione. Non è un caso, perché l’uomo è sempre stato colui che portava a casa il cibo, retaggio delle antiche popolazioni di cacciatori e di raccoglitori.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo