Sovrano
Parole Parole Parole
La rubrica

Parole parole parole

Da dove derivano i termini che designano chi comanda?

IMPERATORE Il termine imperatore deriva dal latino imperator, che significa “detentore del potere militare”, “detentore del potere coercitivo”. Oggi, l’unico imperatore al mondo è il sovrano del Giappone; vale a dire Naruhito, 126esimo imperatore del Giappone, sovrano del periodo Reiwa .

RE L’origine della parola re si deve cercare nel termine latino rex, derivato dal verbo regere, cioè governare. Pare che a sua volta il vocabolo latino si rifaccia a un termine sanscrito, rags, nel senso di rispendere, essere illustre (da cui, anche la parola raggio!). Il re è dunque “colui che risplende” e che illumina la sua nazione; in questo, Luigi XIV di Francia non errava, quando si faceva chiamare il Re Sole.

FARAONE Il faraone era il sovrano dell’antico Egitto. Il termine deriva dal greco antico pharao, che a sua volta è la derivazione dell’equivalente termine egiziano, che significa “grande casa”. Fino alla XXI dinastia, curiosamente, il termine non fece parte delle titolature dei sovrani egizi; il termine si riferiva semplicemente alla “grande casa” del faraone.

ZAR Il termine zar è un titolo usato per designare i monarchi slavi orientali e meridionali dell’Europa orientale; quindi, non soltanto i sovrani dell’impero russo. Il nome deriva dal latino Caesar (Cesare), poi C’zar, infine zar.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo