parcodellasalute
News
Stamane altro passo importante per la realizzazione

PARCO DELLA SALUTE. Approvato accordo di programma. Appendino: “Migliorerà vita cittadini”

Il nuovo polo assicurerà tanti vantaggi a cominciare dalle terapie più innovative

Un nuovo polo medico, scientifico e della didattica universitaria con annessi studentati che, una volta realizzato, potrà assicurare alla comunità piemontese terapie innovative e qualità di cure, nonché la possibilità di sperimentare nuove metodologie per sconfiggere patologie complesse con tecnologie sanitarie all’avanguardia. Il tutto in una dimensione di integrazione urbana con il quartiere, attraverso percorsi di mobilità sostenibile e spazi verdi.

E’ questo l’obiettivo dell’accordo di programma che sarà sottoscritto tra la Città, la Regione Piemonte, Città della Salute della scienza, Università, FS Sistemi Urbani e FS Italiane Spa che è stato approvato oggi dalla Giunta, su proposta della sindaca Chiara Appendino e dal vicesindaco Guido Montanari, e che dovrà passare entro i prossimi trenta giorni al vaglio del Consiglio Comunale.

Chiara Appendino ha così scritto su Facebook. “Questa mattina la Giunta ha approvato l’accordo di programma per il nuovo Parco della Salute. La Città di Torino ha collaborato per la realizzazione di quello che sarà un nuovo polo medico, scientifico e della didattica universitaria.  Ci saranno spazi abitativi per gli studenti, integrazione armonica con il quartiere, percorsi dedicati alla mobilità sostenibile e spazi verdi. Si tratta di un grande progetto che migliorerà la vita di tutte le cittadine e di tutti i cittadini del territorio, fornendo servizi sanitari di eccellenza, portando al contempo una riqualificazione dell’area. Ringrazio chi si è speso e si spenderà per portare a termine questa importante struttura”.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo