E' successo a Torrazza Piemonte

Palpeggia e poi insegue una passante, maniaco arrestato dai carabinieri

Si tratta di un 21enne di origini marocchine. Accusato di violenza sessuale, il giovane ora è in carcere a Ivrea

I carabinieri di Chivasso hanno arrestato un marocchino di 21 anni per violenza sessuale. Il giovane, l’altro giorno, ha palpeggiato una donna che stava camminando sul marciapiede di via Roma a Torrazza Piemonte.

PALPEGGIATA E INSEGUITA
La vittima, una 47enne del paese, dopo essere stata palpeggiata è stata anche inseguita dal 21enne, fino a quando non sono intervenuti i militari che lo hanno bloccato. Il maniaco è stato accompagnato dietro le sbarre di una cella del carcere di Ivrea.

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single