funerale ricky
News
COLLEGNO

Palloncini e lacrime per l’addio a Riccardo

Ieri i funerali del bambino ucciso da un esperimento
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

«Caro Ricky, ci mancherai. Ci mancheranno la tua voce, il tuo modo di fare, il tuo voler sapere tutto di tutte le materie, la tua voglia di sperimentare, il tuo costume di Iron Man. Conoscevi tutto. Ti piaceva ogni tipologia di musica. Ora, però, cerca di essere felice. Cerca di giocare a lungo con i tuoi nonni, con tua zia. Sei una stella meravigliosa. Spero di poterti vedere in cielo, di ritrovarti in un cuore, sentirti e vederti in un sogno». Così mamma Silvia e papà Piero hanno deciso di salutare loro figlio, Riccardo Celoriail bambino di 10 anni che il 28 maggio scorso è stato investito dalle fiamme durante un esperimento di chimica per la scuola, che il piccolo aveva eseguito alla presenza della madre nella sua abitazione di via Gobetti.

Ieri, nel giorno in cui Collegno ha proclamato il lutto cittadino, nella parrocchia “Gesù Maestro” di via Ferrucci a Collegno, si sono celebrati i funerali di Riccardo.

+++ CONTINUA A LEGGERE NEL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++ 

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo