carignano
News
FROSSASCO. I funerali delle vittime della strage di Carignano

Palloncini e lacrime per l’addio a Barbara e ai suoi gemellini

Le esequie nel paese di origine della donna uccisa lunedì scorso dal marito insieme ai due figli di 2 anni

Palloncini e lacrime per l’ultimo saluto alle vittime della strage di Carignano. Il funerale di Barbara Gargano, 38 anni, e dei suoi gemellini Alessandro e Aurora, di due anni, si è tenuto ieri pomeriggio a Frossasco, dove vivono i genitori di Barbara, Filippo e Loredana, nella parrocchia di San Donato. Lunedì della scorsa settimana, all’alba, Alberto Castello ha sterminato a colpi di pistola la moglie, da cui si stava separando, e i figli, a cui ha sparato in testa, prima di uccidersi. La scelta di farla finita l’aveva annunciata anche a suo fratello, con una telefonata. La strage di borgata Ceretto ha scosso molte persone. E in tanti sono stati con il fiato sospeso, sperando che almeno Aurora si salvasse. La piccola ha lottato per un po’ con la morte, prima di spirare nella serata di martedì all’ospedale Regina Margherita di Torino, e i nonni materni hanno deciso di donare i suoi organi per aiutare altri bambini.

+++ CONTINUA A LEGGERE IL GIORNALE IN EDICOLA OGGI +++

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo