palasermig
Cronaca
VIA CARMAGNOLA

“PalaSermig”, ecco i campetti: così il Sermig rilancia Aurora

Oggi l’inaugurazione dell’area esterna del palazzetto dello sport

E’ finalmente arrivato il momento di dire addio all’abbandono e al degrado. Si inaugurano questa mattina – taglio del nastro alle 9.30 – i campetti del nuovo “PalaSermig” di via Carmagnola 23. Il progetto, realizzato dal Sermig sugli spazi della Circoscrizione 7 che pubblicò il bando per rinnovare l’area di via Carmagnola, si prefigge di dialogare attraverso lo sport con tutti i giovani e le diverse culture presenti sul territorio in uno spirito di inclusione e reciprocità.

Il nuovo impianto sportivo, che vedrà la fine lavori in autunno, si comporrà di un palazzetto dello sport polivalente omologato Coni (futsal-volley-basket) con 430 posti a sedere, di un campo da calcio a 5 all’aperto, un’area giochi, una piastra e sala polivalente, un punto ristoro, i relativi servizi e l’appartamento del custode.

La cerimonia, dopo il taglio del nastro del campo esterno, continuerà con un’amichevole dei bambini del quartiere. E a seguire una partita di calcio a 5 che vedrà protagoniste la prima squadra del Sermig e una rappresentativa di prefettura e forze dell’ordine. Durante l’evento sarà possibile, per piccoli gruppi, effettuare delle visite guidate all’impianto. «Siamo molto soddisfatti di poter inaugurare lo spazio esterno – dichiarano il presidente della Circoscrizione 7 Luca Deri e il coordinatore allo Sport, Nando D’Apice -. Questo progetto porterà ricadute positive su tutto il territorio di Aurora, permettendo maggiore inclusione e integrazione sociale». Il PalaSermig sarà, a fine lavori, «l’evoluzione di un sogno di bene che lo sport continua il numero 1 del Semig, Ernesto Olivero -, con il rispetto delle regole, la valorizzazione del talento di ognuno e la capacità di parlare a tutti, ha ampliato».

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo