Sospiro di sollievo

Ordigno ritrovato a Settimo Torinese, falso allarme: era una bomba finta

I carabinieri ora informeranno l'Autorità Giudiziaria competente per l'ipotesi di procurato allarme

Allarme rientrato per quanto riguarda l’ordigno ritrovato a Settimo Torinese in una siepe nei pressi di un parcheggio. Si tratta, infatti, di una bomba finta, come verificato dagli artificieri. I carabinieri ora informeranno l’Autorità Giudiziaria competente per l’ipotesi di procurato allarme

COSA ERA ACCADUTO
Il presunto esplosivo era stato ritrovato da alcuni passanti, che avevano subito avvisato gli agenti: nell’area adiacente si trova anche una scuola ed una chiesa, che erano state allertate. Alcuni genitori si sono catapultati all’istituto per assicurarsi che i figli stessero bene.

loop-single