Simona e Maura Viceconte ora riposeranno l’una vicina all’altra
News
CHIUSA SAN MICHELE

Oggi l’addio alla Viceconte. E la procura indaga il marito

Alle 15 il funerale di Simona, sorella della campionessa Maura

Simona Viceconte riposerà per sempre nella sua Valle, vicino a chi le voleva bene. Il funerale della sorella della campionessa di atletica leggera Maura si terrà oggi alle 15 nella parrocchia di Chiusa San Michele, il paese originario delle due sfortunate sorelle, morte suicide a distanza di un anno l’una dall’altra.

Simona si era trasferita da tempo a Teramo, con le figlie e il marito. E proprio quest’ultimo è stato indagato dalla locale procura dopo la morte della moglie. L’ipotesi di reato è quella di maltrattamenti in famiglia. Non fisici, da quanto trapela da Teramo, ma psicologici. Secondo quanto è stato ricostruito fino ad oggi, la coppia era in crisi e proprio l’imminente separazione potrebbe essere stato uno dei motivi alla base del tragico gesto di Simona, che era molto legata a Maura e forse non a caso ha scelto di farla finita nello stesso modo, nel giorno del suo onomastico e proprio mentre si preparava a tornare in Val di Susa per le celebrazioni legate all’anniversario della tragica fine della campionessa.

Simona, come detto, ha lasciato due figlie di 16 e 8 anni e proprio a loro ha indirizzato il suo ultimo messaggio, una lettera che è stata ritrovata dagli investigatori. «Non mi sento più adeguata a questa vita – avrebbe scritto la donna -. Vivo in un luogo dove non vorrei mai stare e faccio quello che non avrei mai voluto fare su questa terra. Mi dispiace solo per il dolore che vi sto recando».

Nessun legame quindi, tranne quello del profondo affetto tra le due, è emerso tra i suicidi di Maura e Simona. La campionessa si era tolta la vita a poca distanza di casa, senza un apparente motivo tranne quello di un brutto male che però aveva da poco sconfitto. La sua morte aveva colpito la Val di Susa e scosso profondamente Simona, rimasta molto legata alla sorella nonostante il trasferimento che aveva dovuto fare a causa del lavoro del marito, direttore di banca.

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

News
Vinci TorinoCronaca 2023
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo